C.Re.S.Co.

Immagine

Da oggi sono ufficialmente un membro di C.Re.S.Co. il Coordinamento delle Realtà della Scena Contemporanea. Ne approfitto per pubblicare questo post con il codice etico.

Codice strutture verso collaboratori

Codice programmatori e curatori

C.Re.S.Co. è anche su facebook e su twitter, quindi non posso fare altro che chiedervi di “seguirci”!


Internazionalizzazione della cultura. Intervista a Giulio Stumpo

Ecco una mia intervista per oltrelequinte.

ATER Formazione - il blog

Intervistiamo oggi Giulio Stumpo, consulente esperto del Settore Cultura di Eccom-Idee per la Cultura di Roma, e docente dei corsi di Fondazione Ater

Internazionalizzazione della Cultura Giulio Stumpo

Attraverso le sue lezioni, i corsisti potranno approfondire il tema dell’internazionalizzazione della cultura, e scoprire come fare impresa in questo settore in Italia e all’estero.

ATER: Cosa vuol dire “internazionalizzazione della cultura”?

Giulio Stumpo: La cultura è una categoria estremamente eterogenea. Rientrano in questo campo le più disparate attività ed anche tra territori della stessa nazione possono riscontrarsi differenze significative nel cosa si possa definire “Cultura” e cosa no.

Il tema si complica ancora di più quando si fa riferimento a territori distanti tra di loro e con storie, tradizioni e valori molto differenti. Allo stesso tempo la cultura è un fenomeno che per sua natura è il frutto di scambi e relazioni che vanno oltre i confini fisici e politici delle nazioni. In un certo senso…

View original post 704 altre parole


Trasparenza

InternoIl primo post lo voglio dedicare alla trasparenza. Dall’ottobre 2009 sono consigliere di amministrazione della Fondazione Teatro delle Muse di Ancona. L’incarico, conferitomi dal Sindaco di Ancona a seguito di un bando pubblico, è a titolo gratuito, tuttavia, essendo residente a Roma, ricevo un rimborso per le spese sostenute per partecipare alle riunioni e alle attività istituzionali della Fondazione.

Avendo partita IVA, emetto una fattura ogni qual volta devo ricevere un rimborso ed allego copia degli originali di spesa. In questa pagina pubblico un riepilogo delle fatture emesse e mi riprometto di aggiornala periodicamente.

La tabella seguente riepiloga il numero della fattura, la data di emissione, l’attività alla quale ho preso parte e l’importo al netto dell’IVA ed al lordo della ritenuta d’acconto.

Per mia comodita, ed anche per comodità dell’amministrazione del Teatro, emetto una fattura ogni qual volta le spese sostenute si avvicinano a 250 euro ad eccezione della fattura di dicembre che emetto, qualunque sia la cifra, per far coincidere la competenza con la chiusura contabile dell’anno. Poiché le fatture contengono dati sensibili, sarò lieto di fornirne copia, corredata di copia degli originali di spesa, a chi ne facesse motivata richiesta.

Dal 2009 ho sentito anche il dovere di partecipare a tutte le rappresentazioni prodotte dal teatro, non richiedendo per questo, ovviamente, alcun rimborso, ma usufruendo dei biglietti omaggio riservati ai membri del consiglio di amministrazione.

Numero
fattura

data

Eventi

Importo

3

giovedì 25 marzo 2010

CDA 6 Ottobre 2009
CDA 27 Novembre 2009
CDA 21 Dicembre 2009

497,17

4

giovedì 25 marzo 2010

CDA 29 gennaio 2010
CDA 22 febbraio 2010

241,54

12

giovedì 3 giugno 2010

CDA 30 aprile 2010
CDA 1 giugno 2010

218,92

18

venerdì 5 novembre 2010

CDA 19 luglio 2010
CDA 4 ottobre 2010
CS 25 ottobre 2010

311,74

21

venerdì 17 dicembre 2010

CDA 13 dicembre 2010

114,14

6

lunedì 2 maggio 2011

CDA 10 febbraio 2011
CDA 27 Aprile 2011

267,90

10

giovedì 28 luglio 2011

CDA 4 Luglio 2011
CDA 26 luglio 2011

247,32

14

venerdì 14 ottobre 2011

Comitato DG 31 agosto 2011
Comitato DG 28 settembre 2011
CDA 12 ottobre 2011

391,18

17

venerdì 23 dicembre 2011

CDA 22 dicembre 2011

175,63

8

venerdì 4 maggio 2012

CDA 10 febbraio 2012
CDA 27 aprile 2012

318,80

11

mercoledì 4 luglio 2012

CDA 6 giugno 2012

258,35

 

 

Totale

3.042,69